Azzurri:Il Blog

domenica, luglio 16, 2006

Il 16 agosto esordio di Donadoni

Sarà mercoledì 16 Agosto il giorno dell'esordio di Robero Donadoni sulla panchina azzurra:la nazionale campione del mondo affronterà infatti, in una partita amichevole,la Croazia,in sede ancora da definire.

venerdì, luglio 14, 2006

[OT]Ecco le sentenze di Moggiopoli

Pochi minuti fa resi noti i decreti al processo Calciopoli:

Juve in B con 30 punti di penalizzazione con revoca scudetti 2004/05 e 2005/06
Fiorentina in B con 15 punti di penalizzazione
Lazio in B con 7 punti di penalizzazione
Milan in A senza Champions League e 15 punti di penalizzazione
Rossoneri ancora in A ?C'è odore di sporco,molto sporco che sa soprattutto di Galliani e Berlusconi...

Materazzi sentito dalla FIFA

ZURIGO (Svizzera), 14 luglio - Tutto è durato poco più di un'ora e mezza. Marco Materazzi si è infatti presentato nella sede Fifa di Zurigo, per essere sentito dalla Commissione Disciplinare, intorno alle 10 di stamattina, e ne è uscito intorno alle 11.40. Alla sua audizione, incentrata su quanto accaduto con Zidane durante la finale di Berlino, erano presenti anche un legale dell'Inter e il responsabile delle relazioni internazionali della Figc, Sergio Di Cesare. All'uscita, il difensore nerazzurro non ha rilasciato dichairazioni.
Intanto, stando a quanto affermato da un portavoce della Fifa, resta ancora possibile un confronto Materazzi-Zidane il prossimo 20 luglio. Per la testata del centrocampista francese al difensore azzurro, la Federazione internazionale ha aperto un'inchiesta su entrambi i giocatori. Materazzi, che ha ammesso la provocazione, rischia per l'accaduto una squalifica di due giornate.

by: gazzetta.it

giovedì, luglio 13, 2006

Donadoni nuovo CT azzurro


La scelta è definitiva: Roberto Donadoni,ex allenatore del livorno,sarà il nuovo CT della nazionale campione del mondo.L'annuncio è avvenuto poco tempo fa dalla FIGC.La presentazione ufficiale sarà il 18 luglio.

mercoledì, luglio 12, 2006

Zidane:Materazzi, offese a famiglia

PARIGI, 12 LUG - 'Materazzi ha detto cose molto dure e ha insultato mia madre e mia sorella'. Lo ha detto Zinedine Zidane, intervistato da Canal Plus. 'Materazzi - ha aggiunto il fantasista - ha usato parole piu' dure di un cazzotto. Avrei preferito prendere un pugno'. Zidane ha poi spiegato: 'In partita non ho avuto problemi con Materazzi fino a quando non mi ha tirato la maglia. Allora gli ho detto: 'Se vuoi la maglia te la do a fine partita'. A quel punto ha detto parole che mi hanno toccato molto'. by ansa
Questa la dichirazione rilasciata ieri sera da Zidane alla rete francese Canal Plus.
Materazzi,d'altra parte,non sta certo a guardare:"Non gli ho detto nulla che riguardasse razzismo, religione e politica. Non ho parlato neppure della madre".


Addio C.T.

Ora è Ufficiale.
Marcello Lippi,il CT del trionfo,lascierà la nazionale:lo ha dichiarato questa mattina nel messaggio qui riportato:

A conclusione di una straordinaria esperienza professionale e umana, vissuta alla guida di un eccezionale gruppo di calciatori e con la collaborazione di uno staff di prima qualità, ritengo esaurito il mio ruolo alla guida della Nazionale Italiana.
Ho pertanto comunicato alla F.I.G.C. la mia volontà di lasciare l'incarico di Commissario tecnico alla scadenza naturale del contratto.
Desidero ringraziare la F.I.G.C. per la fiducia dimostratami sempre in questi due anni di lavoro, coronati da un risultato che rimarrà nella storia del calcio italiano e nel cuore di tutti i tifosi.

E'così nella tristezza generale,che lascia l'incarico un uomo che entra nella leggenda,proprio come V.Pozzo ed E.Bearzot.
Ora i due principali candidati alla guida degli azzurri sono l'ex del Livorno Donadoni e il CT dell'under 21 Gentile.

martedì, luglio 11, 2006

Zidane,la testata e l'espulsione gli valgono...il pallone d'oro


Ebbene si.
Dopo un gesto a dir poco indecente,che gli ha valso la brutta fama in tutto il mondo,la fine della carriera "a calci nel culo",e soprattutto la coppa del mondo,Zidane ha addirittura ricevuto il pallone d'oro come miglior giocatore dei mondiali.Ma come è possibile io dico??Il premio dovrebbe essere riconosciuto a un giocatore che rifletta il vero spirito calcistico,ad una figura d'esempio,non a un "delinquente"come lui!
Come se non bastasse il presidente della FIFA J.Blatter non si è nemmeno presentato sul campo alla premiazione dei giocatori azzurri,cosa che ha sempre fatto in tutte le altre cerimonie di alto livello (firma l'appello cliccando sulla colonna a destra).
Un ennesimo caso che mette in luce la FIFA come una società corrotta e senza scrupoli(vedi l'eliminazione ai danni dell'Italia e della Spagna ai Mondiali 2002).Non ho più parole,anzi a ripensarci ne ho molte da dire:
-Grazie Azzurri per aver buttato fuori i tedeschi che ci avevano chiamato parassiti.
-Grazie Azzurri per aver ammutolito Platini dopo la sua affermazione "Ci batterete nel 2030!"
-Grazie Azzurri per aver riportato a casa la coppa che mancava da 24 anni,ma ancor più grazie perchè questa è stata la coppa che è andata contro tutto e tutti.
Grazie Azzurri!




lunedì, luglio 10, 2006

Festa incredibile al Circo Massimo


Ieri sera una marea di tifosi per gridare 'Campioni del Mondo'
ROMA, 10 LUG - Piu' di un milione, giunti da tutte le parti d'Italia per scrivere a Roma, al Circo Massimo, una pagina della storia dello sport italiano. I tifosi hanno voluto applaudire i loro idoli, vederli dal vivo e gridargli in faccia la felicita', sventolando migliaia di bandiere tricolori e cantando, finalmente tutti insieme, l'Inno di Mameli. E la Nazionale non li ha delusi: i campioni del mondo sono arrivati al Circo Massimo dove in centinaia di migliaia li attendevano sin dal pomeriggio.


by:ansa.it



18:36:Gli eroi di Berlino toccano terra Italiana

18.36:L'aereo su cui viaggiava la nazionale di Lippi tocca terra italiana al aereoporto Pratica di Mare.Tantissimi i tifosi che hanno aspettato con ansia l'arrivo degli eroi,e che alla vista di capitan Cannavaro con la coppa alzata al cielo,hanno espresso la loro gioia con un potente boato.
Alle 19.30 previsto un incontro con il presidente del consiglio Romano Prodi,e alle 21.00 tutti in festa per le vie romane fino all'arrivo al circo massimo!

Oggi il rientro degli azzurri



Azzurri: festa e passerella a Roma

Prima a Palazzo Chigi, poi per le vie della Capitale su 2 bus scoperti, quindi il bagno di folla al Circo Massimo: e' la festa degli Azzurri. L'aereo con la Nazionale arrivera' alle 18,30 all'aeroporto militare di Pratica di Mare. Da li' la delegazione azzurra andra' a Palazzo Chigi alle 19,30, poi comincera' il tour sui bus scoperti che faranno il giro delle principali strade del centro storico. Il finale della serata sara'l'arrivo al Circo Massimo.

by:ansa.it


domenica, luglio 09, 2006

9/07/06:L'Italia è campione del mondo


Missione Compiuta!!!
Finalmente dopo 24 anni l'Italia torna sul tetto del mondo!
Germania 2006 ci ha ricompensato delle tante delusioni degli anni 90 e primi 2000,grazie a una squadra eroica.
L'avventura comincia il 12 giugno quando l'Italia batte,nella prima partita della fase a gironi,il Ghana 2-0 .La partita seguente si rivela sfortunata con il pareggio 1-1 contro gli Stati Uniti.La svolta è il 22 giugno quando l'Italia supera la Rep.Ceca 2-0 e finisce prima nel suo girone.
Ora parte la Fase Finale:
-Ottavi:Italia-Australia,partita sofferta che finisce al 95 con un rigore di Totti.
-Quarti:Italia-Ucraina,passeggiata, 3-0 per gli azzurri
-Semifinale:Germania-Italia.partita storica che si conclude con due gol da parte di grosso e del piero al 119 e al 120 del secondo tempo supplementare:si va a Berlino.
-Finale:9 Luglio,Berlino,ore 20.00:Comincia la partita tra Italia e Francia
Galletti dopo 5 minuti in vantaggio con un gol di Zidane su un rigore inesistente.
Al 19 il grande Marco Materazzi pareggia grazie ad uno splendido colpo di testa
La partita continua senza troppe occasioni,ma la palla gol più clamorosa è la traversa colpita da Toni con un colpo di testa.
Si va ai supplementari.
Verso la fine del primo tempo supplementare,Buffon compie un miracolo respingendo in alto un colpo di testa da parte di Zinedine Zidane.
Al 110,Zidane stufo della sua testolina calva,rifila un colpo di testa al torace di Materazzi:cartellino rosso e doccia imminente.
La partita finisce.si va ai rigori.
L'Italia batte la Francia 5-3 ai rigori:Campioni del mondo,Campioni del mondo,Campioni del mondo,Campioni del mondo!


by:azzurri2006

L'immagine appartiene a fifaworldcup.it